ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Terza passeggiata nello spazio per l'equipaggio del Discovery

Lettura in corso:

Terza passeggiata nello spazio per l'equipaggio del Discovery

Dimensioni di testo Aa Aa

Quella piu’ attesa in cui verrà effettuata un’operazione mai tentata nei 24 anni di storia delle missioni dello shuttle. L’americano Robinson si avventurerà sotto la navetta in orbita per cercare di ripararne lo scudo termico. Dovrà tentare di eliminare, il materiale isolante che sporge, per quasi tre centimetri. Una protuberanza che potrebbe modificare l’aerodinamica del veicolo al rientro nell’atmosfera e creare pericolose infiltrazioni di plasma incandescente:“La riparazione da fare è semplice, ma deve essere effettuata con estrema cautela” spiega uno degli specialisti della Nasa.

Anche il presidente Bush ha tenuto a parlare con gli astronauti. Direttamente dalla sala Roosevelt: “So che avete un importante lavoro da fare. Speriamo tutti nel successo della vostra missione”“Dobbiamo essere prudenti ma l’operazione in sé è molto semplice” conferma un membro dell’equipaggio. Il problema è come eseguire la manovra senza danneggiare le delicate piastrelle termiche. L’astronauta americano Robinson raggiungerà, grazie al braccio robotizzato del Discovery, la parte dello shuttle e tenterà di estrarre, o tagliare a mani nude o con gli attrezzi il materiale isolante.