ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran, il presidente Ahmadinejad insediato nelle sue funzioni

Lettura in corso:

Iran, il presidente Ahmadinejad insediato nelle sue funzioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Un momento altamente simbolico l’investitura di Mahmoud Ahmadinejad come nuovo presidente dell’Iran. La cerimonia si è svolta in presenza della Guida Suprema, l’ayatollah Ali Khamenei, effettivo numero uno del regime. Altrettanto carico di significati è il luogo di preghiera – nella zona nord di Teheran – intitolato al fondatore della Repubblica Islamica, l’ayatollah Khomeini.

Quarantotto anni, già sindaco della capitale sin dal 2003, Ahamdinejad è un ultracorservatore, anziano membro dell’intransigente guardia rivoluzionaria nonchè ex ufficiale delle forze speciali del regime. Da quando la Rivoluzione khomeinista del ’79 instaurò la Repubblica Islamica, Ahmadinejad è il sesto presidente. Prende il posto occupato da Mohammed Khatami sin dal 97, per due mandati quadriennali consecutivi. Se Khatami era considerato un riformatore moderato, ora l’interrogativo riguarda l’evolversi della crisi sul nucleare. Teheran riprenderà il programma di arricchimento dell’uranio questo sabato.