ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Morto a 85 anni il pittore olandese Constant, cofondatore del Gruppo Cobra

Lettura in corso:

Morto a 85 anni il pittore olandese Constant, cofondatore del Gruppo Cobra

Dimensioni di testo Aa Aa

Aveva rivoluzionato il linguaggio dell’arte figurativa, il pittore olandese Constant, morto oggi all’età di 85 anni. Scrittore, filosofo, disegnatore grafico e stampatore, Constant, a partire dagli anni ’40, cominciò una manovra di sganciamento dagli stili pittorici tradizionali, fino ad arrivare, nel 1948, a fondare il Gruppo Cobra, insieme ad artisti di Copenhagen, Bruxelles e Amsterdam.

Cobra, acronimo ottenuto dalle iniziali delle tre città, comincia con le critiche “da sinistra” alla politica culturale del Partito comunista francese, “in difesa dell’uomo comune e della classe operaia”, come sottolinea un critico d’arte. Ciò che conta per gli artisti di Cobra, impegnati nel rifiuto del surrealismo e delle sue derive intellettualistiche, è il recupero di un immaginario espressivo fondato sugli elementi primordiali. Il Gruppo si scioglie nel 1951, dopo soli tre anni di esistenza, ma rimane indelebile la traccia lasciata nella storia dell’arte dai singoli pittori, come Constant.