ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra 21/7: Roma estraderà Hamdi Issac. Già arrestati i suoi 2 fratelli.

Lettura in corso:

Londra 21/7: Roma estraderà Hamdi Issac. Già arrestati i suoi 2 fratelli.

Dimensioni di testo Aa Aa

Massima collaborazione fra autorità italiane e britanniche. Verrà estradato al più presto Hamdi Issac, l’etiope arrestato venerdì a Roma e accusato di aver partecipato al fallito attentato di Londra, il 21 luglio. Avrebbe piazzato la bomba alla stazione di Shepherd’s Bush. La procura di Roma gli imputa il reato di associazione ai fini di terrorismo internazionale.Carlo De Stefano, capo della Direzione Centrale della polizia di prevenzione, ha detto che la procedura di estradizione sarà pressochè immediata, visti i tempi tecnici richiesti.

Arrestato ieri anche il fratello di Hamdi, Fati Issac, interrogato nella questura di Brescia. Per lui l’accusa di aver occultato o sistrutto documenti di rilevante importanza. Agli arresti anche il terzo fratello, Ramzi, accusato di detenzione di documenti falsi oltre che di aver nascosto Hamdi nel suo appartamento di Roma. Intanto ci si interroga sulla facilità con la quale il sospetto attentatore ha lasciato Londra il 26 luglio e raggiunto Roma passando per la Francia: “Il fatto che un uomo abbia potuto lasciare la Gran Bretagna – ha detto il ministro dei trasporti francese Dominque Perben – attraversare la Francia e arrivare in Italia eludendo tutti i sistemi di controllo alle frontiere ci impone di riflettere sul nostro sistema di sorveglianza. Il governo ci sta lavorando”. Le indagini condotte da Scotland Yard avevano portato all’arresto di altri tre dei presunti attentatori del 21 luglio.