ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Georgia: Inizia il ritiro russo dopo più di 200 anni di presenza militare

Lettura in corso:

Georgia: Inizia il ritiro russo dopo più di 200 anni di presenza militare

Dimensioni di testo Aa Aa

Partono le prime truppe e in Georgia si stappa champagne di epoca sovietica.La Russia ha cominciato oggi a ritirare i suoi soldati dalla Repubblica confinante, come previsto dall’accordo siglato a maggio in cui si è impegnata a smantellare prima della fine del 2008 le sue due basi, mettendo così fine a oltre due secoli di presenza militare.Una prima colonna di nove veicoli ha lasciato la base di Batumi, sul Mar Nero. Il ritiro proseguirà in agosto, con la partenza di due portacontainer carichi di equipaggiamenti militari.Qualche difficoltà legata al cattivo stato delle ferrovie e dei ponti georgiani potrebbe però ritardare l’evacuazione. Già l’inizio del ritiro, che era previsto per ieri, è stato rimandato a oggi perché alcuni soldati russi non avevano ricevuto e i documenti necessari per passare il confine.I militari che vorranno potranno rimanere in Georgia come civili e senza partecipare ai conflitti interni, in Abkhazia e Ossezia del Sud.