ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, il capo di Scotland Yard: "Vietato abbassare la guardia".

Lettura in corso:

Londra, il capo di Scotland Yard: "Vietato abbassare la guardia".

Dimensioni di testo Aa Aa

Continuano senza sosta le indagini sui mancati attentati del 21 luglio a Londra, mentre la città vive nel timore di nuove bombe. In una conferenza stampa, Ian Blair – capo di Scotland Yard – ha detto che non bisogna abbassare la guardia perché il fatto che gli attacchi del 21 luglio siano falliti non indica che gli attentatori fossero meno determinati.A Tooting, il quartiere nella periferia sud di Londra dove sono avvenuti nove arresti, la polizia sta raccogliendo le testimonianze degli abitanti. Prosegue, intanto, l’interrogatorio di Yasin Hassan Omar, il mancato attentatore del metro di Warren street catturato a Birmingham.