ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bulgaria, niente fiducia al governo socialista. Oggi si rivota

Lettura in corso:

Bulgaria, niente fiducia al governo socialista. Oggi si rivota

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento bulgaro ripeterà oggi il voto di fiducia al governo minoritario guidato dal socialista Serghei Stanichev. Ieri sera la Camera aveva negato il sostegno all’esecutivo con un solo voto di scarto (117 a 118). Il presidente dell’Assemblea, accogliendo i rilievi di alcuni deputati socialisti in ordine alla regolarità delle procedure, ha disposto un nuovo scrutinio.

I socialisti, usciti vincitori dalle recenti elezioni, e il partito della minoranza turca non hanno concluso un accordo col premier uscente, l’ex re Simeone di Sassonia-Coburgo. Il primo ministro designato, Serghei Stanichev, aveva sostenuto davanti ai deputati che una eventuale bocciatura dell’esecutivo avrebbe come effetto quello di ritardare l’ingresso del paese nell’Unione europea, previsto per il 2007. La decisione di ripetere il voto è stata duramente contestata dal centro-destra.