ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sharon a Parigi: Francia e Israele si riavvicinano

Lettura in corso:

Sharon a Parigi: Francia e Israele si riavvicinano

Dimensioni di testo Aa Aa

Scioglie quattro anni di gelo l’incontro di oggi tra Chirac e Sharon. Francia e Israele si riavvicinano seppur timidamente: le diverse posizioni sulla Road Map sono ancora un muro difficile da abbattere. Non a caso è stato il primo argomento citato pubblicamente da Chirac di fronte al suo ospite al palazzo dell’Eliseo:

“Ho la fortuna di poter dire personalmente a Sharon ha dichiarato Chirac alla vigilia del ritiro israeliano dalla Striscia di Gaza, che la Francia sta dalla parte della gente israeliana e palestinese, ma voglio anche aggiungere che a causa di questa decisione storica, siamo testimoni di un nuovo inizio per il processo di pace, nel quadro della Road Map” . Il permier israeliano Ariel Sharon senza citare il piano di pace del Quartetto ha precisato di aver “lasciato Israele in un periodo difficile, di attentati e lotte intestine, per ristabilire le relazioni tra i due paesi”. Un anno fa i rapporti tra Parigi e Tel Aviv subirono l’ennesimo colpo quando Sharon invito’ gli ebrei di Francia a ritornare in Israele per sfuggire a un antisemitismo selvaggio. Oggi ha invece ringraziato Chirac per la sua lotta ferma proprio contro l’antisemitismo.