ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, preso probabile attentatore. Quattro arresti a Birmingham

Lettura in corso:

Londra, preso probabile attentatore. Quattro arresti a Birmingham

Dimensioni di testo Aa Aa

Era nascosto in una casa nel quartiere di Haymills uno dei quattro uomini arrestati alle 4,30 del mattino a Birmingham. Quello che potrebbe essere uno degli autori dei falliti attentati del 21 luglio. La polizia non conferma né smentisce, ma riferisce che si tratta dell’arresto piu’ importante avvenuto finora e di aver portato l’uomo – che avrebbe tentato la fuga e sarebbe stato bloccato con un’arma paralizzante – in un centro di detenzione di massima sicurezza nella capitale. Secondo fonti della stampa britannica sarebbe stato portato nel quartier generale di Scotland Yard e sarebbe sotto interrogatorio. La svolta nella caccia ai mancati terroristi è avvenuta stanotte, quando la polizia ha condotto una vasta operazione a Birmingham. Oltre al presento attentatore, con l’irruzione in un appartamento nei pressi di Bankdale Road, sono stati arrestati anche altri tre uomini. Altri due uomini sono stati bloccati alle 23 di ieri dalla polizia locale su un treno diretto a Londra nella stazione ferroviaria di Grantham, una cittadina nel centro del Paese. Intanto continua la perquisizione del palazzo di Curtis Road, lo stabiledove abitava uno dei 4 mancati kamikaze. Nella cosiddetta torre del terrore la polizia ha ritrovato una significativa quantità di esplosivo. Secondo testimonianze di abitanti del quartiere i sospetti attentatori sarebbero stati visti entrare e uscire dal garage del palazzo dopo i falliti attacchi.