ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Erdogan a Londra per parlare di Cipro

Lettura in corso:

Erdogan a Londra per parlare di Cipro

Dimensioni di testo Aa Aa

Recep Tayyip Erdogan incontrerà mercoledí il primo ministro britannico Tony Blair. Il premier turco non arriverà a mani vuote a Londra. Ankara ha assicurato che questa settimana firmerà il protocollo che estende l’accordo doganale anche ai dieci nuovi membri dell’Unione Europea, tra cui Cipro.

Era una delle condizioni sine qua non poste dai capi di stato e di governo per avviare le trattative per l’adesione della Turchia. I negoziati partiranno il 3 ottobre, proprio sotto presidenza britannica. La Gran Bretagna è uno dei piú convinti sostenitori dell’ingresso di Ankara in Europa. Al protocollo tuttavia potrebbe essere allegata una dichiarazione in cui si puntualizza che la Turchia non riconosce la repubblica di Cipro. L’isola è divisa in due dal ’74, da quando l’esercito turco l’invase per reagire ad un tentativo di annessione del governo greco. Restano alcuni punti da definire. L’unione doganale potrebbe incentivare la libera circolazione delle merci, ma non dei servizi come le compagnie aeree.Porti e aeroporti turchi potrebbero restare chiusi per aziende greco-cipriote.