ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il Premier Blair: "Dobbiamo reagire e combattere insieme il terrorismo".

Lettura in corso:

Il Premier Blair: "Dobbiamo reagire e combattere insieme il terrorismo".

Dimensioni di testo Aa Aa

“Speriamo che la situazione a Londra torni alla normalità al piu’ presto possibile”. Queste le prime parole del Premier Britannico Tony Blair alla conferenza stampa indetta dopo i nuovi attacchi di oggi nella capitale. “Quanto è accaduto oggi, ha detto Blair, non va assolutamente minimizzato, ma deve essere preso sul serio. Sappiamo bene quali siano le motivazioni di questi gesti.Questi attentati vogliono sconvolgere la nostra vita. Vogliono spaventare la popolazione britannica che pero’ reagisce e continua a dare grande prova di forza. Voglio ringraziare le forze dell’ordine che anche oggi, come il 7 luglio, hanno fatto del proprio meglio”.

Il Primo ministro britannico ha aggiunto che gli attentati odierni a Londra, cosi’ come quello che succede tutti i giorni in Afghanistan, in Iraq, in Palestina, sono il frutto di un’ideologia perversa, cresciuta sul lungo periodo. Blair si è detto convinto che questa ideologia sarà sconfitta prima o poi ma solo con il lavoro di intelligence e di polizia e grazie ai valori di libertà, democrazia e rispetto. Infine Blair, ringraziando il Premier australiano John Havard ha sottolineato che mai come in questo momento è importante la collaborazione tra i vari Stati per combattere il terrorismo internazionale.