ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Al via a Ginevra il braccio di ferro tra Boeing e Airbus

Lettura in corso:

Al via a Ginevra il braccio di ferro tra Boeing e Airbus

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà l’Organizzazione Mondiale del Commercio a decidere chi avrà la meglio tra l’americana Boeing e l’europea Airbus sugli aiutiall’industria aereonautica.

Unione Europea e Stati Uniti avevano fatti entrambi richiesto la costituzione di un comitato di esperti dell’OMC per denunciare rispettivamente i sussidi ricevuti dalle due grandi imprese aereospaziali. Dopo la decisione di Washigton di rinunciare a una soluzione negoziata, Bruxelles è ricorsa all’OMC denunciando i finanziamenti che la Boeing ha ricevuto e continua a ricevere. Per il modello 787 i sussidi pubblici saranno pari al 70% del costo. Boeing è l’impresa piu’ vecchia e fino, agli anni settanta, praticamente monopolista nell’aviazione commerciale. Dal canto loro gli americani hanno fatto sapere che l’Airbus 380 ha incassato approssimativamente sussidi al lancio per 3,7 miliardi di dollari da Francia, Germania, Spagna e Regno Unito. La querelle che potrebbe durare anche piu’ di un anno si preannuncia tra le piu’ complesse nella storia dell’Organizzazione Mondiale del Commercio.