ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra presenterà una nuova bozza di budget

Lettura in corso:

Londra presenterà una nuova bozza di budget

Dimensioni di testo Aa Aa

La Gran Bretagna presenterà a novembre una nuova proposta di budget comunitario per il periodo 2007-2013. Ad annunciarlo il ministro degli esteri Jack Straw, che presiedeva a Bruxelles la riunione dei ministri dei 25 stati membri. Ma Parigi, non ci sta. La Francia non accetterà alcuna revisione sul budget prima del 2010. Eventualmente si potrà ridiscutere delle priorità finanziarie comunitarie per il budget 2014-2020, il prossimo, e comunque ogni discussione dovrà avere come base il documento firmato durante il semestre di presidenza lussemburghese. All’ordine del giorno di questa riunione c’era anche l’allargamento a Croazia e Turchia. Straw ha ribadito che l’adesione di Zagabria è subordinata alla collaborazione che il paese darà al Tribunale penale internazionale nella caccia e nella estradizione dei criminali di guerra ancora a piede libero sul suo territorio. A questo proposito, la discussione è rinviata a settembre in occasione di un meeting informale fra i ministri degli esteri della Unione. L’incontro tratterà i dossier di croazia e Turchia. I negoziati con Ankara inizieranno fra mille difficoltà il prossimo 3 ottobre. Secondo i più recenti sondaggi la maggioranza dei cittadini europei è sfavorevole all’ingresso di Ankara nell’Unione. A rendere più complicata la situazione l’Austria, prossimo presidente di turno. Vienna è infatti capofila delle nazioni contrarie all’allargamento alla Turchia.