ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, Saddam Hussein incriminato per l'uccisione di 140 sciiti

Lettura in corso:

Iraq, Saddam Hussein incriminato per l'uccisione di 140 sciiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima incriminazione per Saddam Hussein: a un anno e 8 mesi dal suo arresto, il tribunale speciale iracheno lo ha rinviato a giudizio per l’uccisione di circa 140 musulmani sciiti nel 1982. L’inizio del processo, ha detto il presidente del tribunale speciale Raed Jouhi, è questione di giorni. E ha aggiunto che si tratta della prima incriminazione di una serie. Oltre all’ex dittatore, saranno giudicati tre suoi collaboratori.I fatti oggetto del procedimento giudiziario si svolsero nel villaggio di Dujail, a nord della capitale Baghdad. Dopo un fallito attentato contro Saddam Hussein, le forze di sicurezza catturarono 140 uomini e li uccisero.