ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, primo lunedì di ritorno alla normalità dopo gli attentati

Lettura in corso:

Londra, primo lunedì di ritorno alla normalità dopo gli attentati

Dimensioni di testo Aa Aa

Alla ricerca della normalità Londra torna a lavorare. A dare l’esempio a milioni di cittadini è il sindaco Ken Livingston, che ha preso oggi la metropolitana, nel primo lunedi’ dopo gli attentanti del 7 luglio, nei quali hanno perso la vita almeno 49 persone e cuirca 700 sono rimaste ferite.,

Il livello di allerta rimane alto, ma la maggior parte delle linee di metropolitana e bus hanno ripreso a circolare normalmente. Scuole e uffici, che erano rimasti chiusi venerdi’, il giorno successivo all’attentato hanno ripreso oggi le loro attività, in uno spirito di pragmatismo, condiviso da tanti cittadini:“Bisogna andare avanti – dice un passante – Non si puo’ lasciare vincere queste persone. Ero qui giovedi’. E venerdi’ sera sono andato a teatro”.Altre testimonianze: “Dobbiamo tornare alla normalità. Per dimostrare loro che non possono condizionare le nostre vite”.“C‘è qualche disagio oggi, prendero’ il bus invece del metro. Ma non è niente, se confrontato alla sofferenza della gente”.Circa tre milioni di persone prendono quotidianamente i mezzi pubblici a Londra, la maggioranza di loro dice di non avere altra scelta.