ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Londra, appello della polizia: "Dateci foto e video della strage"

Lettura in corso:

Londra, appello della polizia: "Dateci foto e video della strage"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un appello a tutti i cittadini affinché contribuiscano alle indagini fornendo foto, video o qualsiasi altro elemento utile. E’ l’iniziativa della polizia britannica, decisa a non tralasciare il benché minimo indizio che possa portare ai responsabili della strage del 7 luglio scorso.

Secondo Brian Paddick della polizia londinese, immagini, frammenti di videoregistrazioni realizzati immediatamente prima o immediatamente dopo gli attentati possono contenere informazioni cruciali per gli investigatori. Sono state rilasciate senza alcuna contestazione, intanto, le tre persone fermate domenica all’aeroporto di Heatrow sulla base della legge antiterrorismo: i tre sarebbero estranei agli attentati. Mentre ancora non si dispone di un bilancio dei morti – ieri il quotidiano The Independent parlava di 80 – e il dolore per gli scomparsi rimane acuto, la capitale britannica tenta di tornare alla normalità. “Da oggi Londra è ‘open for business’. Se non facessimo così”, dicono in molti, “avrebbero vinto i terroristi”.