ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il sindaco di Londra: "un attacco contro la gente comune"

Lettura in corso:

Il sindaco di Londra: "un attacco contro la gente comune"

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima di lasciare Singapore, dove ancora si trovava per l’assegnazione dei Giochi del 2012, il sindaco di Londra ha pronunciato dure parole nei confronti degli autori degli attentati. Ken Livingstone ha sfidato i terroristi: “la gente continuerà a venire a Londra, ha detto, una città dove può sentirsi libera e sfuggire ai vostri diktat. Questo non è stato un attacco terroristico contro i potenti della Terra, non aveva come obiettivo presidenti o primi ministri, ma gente comune che si recava al lavoro, londinesi, bianchi e neri, mussulmani e cristiani, hindù ed ebrei, vecchi e giovani. Si tratta di un tentativo indiscriminato di uccidere, al di là delle questioni di classe o religione.”