ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

G8: gli antiglobal si preparano ad "accogliere" i grandi della Terra

Lettura in corso:

G8: gli antiglobal si preparano ad "accogliere" i grandi della Terra

Dimensioni di testo Aa Aa

Scontri sin dalle prime ore dell’alba in Scozia, non lontano da dove si tiene, a partire da stasera, il G8.

Una ventina di manifestanti ha bloccato l’autostrada A9, a circa 15 chlometri a sud di Gleneagles, dove si svolgerà il vertice. Mentre a Sterling, a cui si riferiscono queste immagini, la polizia si è scontrata con diversi manifestanti, che hanno lanciato pietre e oggetti contro le forze dell’ordine, danneggiato auto ed eretto barricate. La polizia ha comunicato che non vi sono stati feriti, e che due persone sono state arrestate. Diverse migliaia di pacifisti e antiglobal sono intenzionati a disturbare il summit dei paesi più industrializzati, accusati di trascurare le zone più povere del mondo. In giornata è prevista una manifestazione, autorizzata, di circa 5mila persone: si disporranno nei pressi del luogo che ospiterà il vertice al momento dell’arrivo dei capi di stato e di governo. Il G8 si apre stasera con un pranzo ufficiale. La chiusura è prevista per venerdì.