ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Semaforo verde per il nuovo sistema di gestione del traffico ferroviario


Redazione di Bruxelles

Semaforo verde per il nuovo sistema di gestione del traffico ferroviario

La commissione europea ha proposto di stanziare 5 milardi di euro nei prossimi dieci anni per lo sviluppo del progetto ERTMS. Permetterà di armonizzare la segnaletica visiva ed adattare automaticamente la velocità dei treni. Il sistema sfrutterà la tecnologia di posizionamento via satellite. Un computer di bordo calcolerà la velocità da seguire sulla base di dati trasmessi da una centrale. Al momento esistono una ventina di sistemi diversi tra uno stato e l’altro, si moltiplicano cosí i costi per adattare le locomotive, ma anche i rischi di incidenti.

L’obiettivo è di armonizzare il sistema sulla rete ferroviaria di tutt’Europa e di garantire maggiore efficienza e sicurezza nei collegamenti. La linea Roma-Napoli è stata la prima tratta ad alta velocità dell’UE in cui è stato applicato lo standard ERTMS. A marzo la commissione europea ha firmato i primi accordi con partner privati industriali, per attrezzare 20 000 km di linee ferroviarie europee ci vorranno 500 milioni di euro.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles

L'Italia ha tempo fino al 2007 per risanare il deficit