ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Deep impact, alla scoperta delle origini del sistema solare

Lettura in corso:

Deep impact, alla scoperta delle origini del sistema solare

Dimensioni di testo Aa Aa

Nei nuclei delle comete ci sono tutti gli elementi che si trovavano nella nuvola originaria a partire dalla quale si è sviluppato il sistema solare.La missione Deep impact, alla quale la Nasa ha lavorato negli ultimi sei anni, spera di poter studiare proprio questi elementi.

L’esperimento consiste nel lanciare nel nucleo di una cometa un grosso blocco di rame di 370 chili, più o meno delle dimensioni di una lavatrice. L’impatto provoca un’esplosione: nello spazio si libera una polvere di ghiaccio e di altri componenti del corpo della cometa. Questa materia in sospensione nel vuoto cosmico è di grande interesse e sarà pronta per essere studiata. Il satellite in prossimità della cometa controlla, misura e filma gli effetti dell’impatto in diretta. Gli scienziati più ottimisti sperano che questi detriti serviranno a migliorare la conoscenza dell’origine del sistema solare e, forse, a svelare i segreti della vita.