ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Live 8, le rock star in campo per l'Africa e contro la povertà

Lettura in corso:

Live 8, le rock star in campo per l'Africa e contro la povertà

Dimensioni di testo Aa Aa

Venti anni dopo Live Aid le star del rock tornano oggi a cantare per l’Africa. Live 8 sono dieci concerti, da Londra a Roma da Philadelfia a Johannesburg, nei quali si lancerà un appello ai leader dei Paesi del G8 affinche s’impegnino per lottare contro la povertà.

L’evento centrale sarà a Hyde Park a Londra. Qui il la sarà dato alle 14 locali da Paul McCartney e Bono degli U2, che duetteranno sulle note dell’indimenticabile Sergent Pepper’s dei Beatles. Gli altri concerti si terranno in Giappone, Russia, Canada e Francia. In Cornovaglia è stato organizzato il cosiddetto Eden Project con la partecipazione di soli artisti africani. A Edimburgo il concerto ci sarà mercoledì in concomitanza con l’apertura del G8 di Gleneagles. Nella città scozzese, dove stanno convergendo migliaia di no-global da tutto il mondo, oggi ci sarà una marcia nel quadro della campagna “fai della povertà una cosa del passato”. Altre manifestazioni si terranno fino a venerdì giorno di chiusura del vertice degli otto grandi.