ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Francia accoglierà il reattore sperimentale Iter

Lettura in corso:

La Francia accoglierà il reattore sperimentale Iter

Dimensioni di testo Aa Aa

I partner del progetto europeo di fusione nucleare hanno firmato a Mosca una dichiarazione congiunta in cui scelgono Cadarache, nel sud del paese, per l’insediamento di uno dei progetti di ricerca piu’ ambiziosi della comunità scientifica mondiale. Iter mira a creare un’energia non emettitrice di gas ad effetto serra, in risposta all’aumento dei fabbisogni energetici e a uno sviluppo sostenibile. Per la sua realizzazione è stata preventivata una spesa totale di 10 miliardi di euro in trent’anni. In un primo momento i paesi candidati erano quattro: Canada, Francia, Spagna e Giappone. Per aumentare le proprie possibilità l’Unione Europea aveva deciso,nel 2003, di presentare una candidatura unica e aveva optato per la Francia. A competere erano poi rimasti Francia e Giappone.