ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq stabile in 2 anni: il premier Jaafari più ottimista degli Usa

Lettura in corso:

Iraq stabile in 2 anni: il premier Jaafari più ottimista degli Usa

Dimensioni di testo Aa Aa

Sull’Iraq i più ottimisti sono i padroni di casa: in una visita a Londra il primo ministro iracheno Ibrahim al-Jaafari ha dichiarato che per ristabilire la sicurezza nel suo paese due anni anni saranno “più che sufficienti”.

Jaafari lo ha detto rispondendo alla stampa che lo sollecitava a indicare una data orientativa per il possibile rientro delle truppe straniere. Il punto di vista del premier iracheno appare molto diverso da quello americano. Solo domenica il ministro della difesa statunitense Donald Rumsfeld si era detto consapevole che la guerriglia potrebbe continuare ancora per 10 anni o più. E ieri la violenza ha provocato 10 morti nel paese: quattro in un attentato a Bagdad. A nord-ovest della capitale un elicottero americano è precipitato, morti due soldati. Secondo il capo del governo iracheno le azioni dei ribelli sono comunque in diminuzione.