ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Raffica di attacchi nel nord dell'Iraq. Decine tra morti e feriti.

Lettura in corso:

Raffica di attacchi nel nord dell'Iraq. Decine tra morti e feriti.

Dimensioni di testo Aa Aa

Una raffica di attacchi ha colpito nel giro di poche ore le due principali città del nord dell’Iraq. Il più grave, all’ingresso della base militare di Kasak, vicino a Mossul, ha fatto almeno 16 vittime. In mattinata, un altro attentato suicida a Mòssul, contro il quartier generale della polizia irachena, aveva ucciso almeno cinque poliziotti e un civile. E l’ospedale dove sono stati ricoverati i numerosi feriti dei due attentati, è stato poi preso di mira da un kamikaze. Quattro gli agenti uccisi.Gli attacchi sono stati rivendicati da Al Qaida.Più a sud, il centro petrolifero di Kirkuk è stato scosso da quattro esplosioni quasi contemporanee, tra cui un attacco suicida contro un checkpoint. Almeno sette poliziotti sono rimasti feriti.