ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gay Pride: centinaia di migliaia a Berlino per i diritti degli omosessuali

Lettura in corso:

Gay Pride: centinaia di migliaia a Berlino per i diritti degli omosessuali

Dimensioni di testo Aa Aa

Colorata, allegra, ritmata. E’ l’ormai tradizionale giornata dell’orgoglio gay a Berlino. La parata quest’anno è dedicata all’Europa, in segno di solidarietà agli omosessuali del Vecchio continente che godono di meno libertà rispetto alla Germania. Come la Polonia, dove le autorità hanno recentemente vietato una manifestazione analoga. Alla sfilata di Berlino, il cui slogan è “La nostra Europa la facciamo noi!”, partecipano anche politici, come il ministro verde per i consumatori, o il presidente del Bundestag. La lunga marcia per i diritti dei gay si è estesa a tutta Europa, quest’anno il Gay Pride debutta anche ad Atene e a Bucarest. Si manifesta anche in Francia, per il diritto al matrimonio e all’adozione, temi sostenuti anche in Spagna. Dietro l’allegria di questa variopinta manifestazine, resta la lotta all’emarginazione e all’Aids che continua, quest’ultima, a mietere vittime nonostante i progressi della scienza.