ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bulgaria oggi al voto per le legislative

Lettura in corso:

Bulgaria oggi al voto per le legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

Al voto senza grandi illusioni in Bulgaria. Sette milioni di cittadini sono chiamati alle urne per le legislative.Dopo quattro anni di governo di centro destra, sono pronti a virare nuovamente a sinistra per fare finalmente il grande passo. Stando almeno ai sondaggi che danno in testa i socialisti del Psb, eredi del partito comunista, accreditati del 40% circa delle preferenze. Alla guida del partito il giovane Serguie Stanishev, che promette nuovi posti di lavoro e il ritiro delle truppe dall’Iraq. Nonostante un bilancio di tutto rispetto, le scelte economiche, fatte in vista dell’adesione al’Unione europea, dall’attuale governo, guidato dall’ex re Simeone, non pagano.

Solo il 25 percento dei bulgari dice di votare per il Movimento nazionale di Simeone secondo Anche se la Bulgaria ha registrato negli ultimi anni una lodevole crescita, che vede in calo la disoccupazione, resta tra i più poveri fra quelli candidati a entrare nell’Unione. Al governo che uscirà dalle urne spetterà il compito di completare la traversata fino alle sponde comunitarie. Tra i partiti minori il movimento che rappresenta la minoranza turca dovrebbe superare la soglia del 4%.