ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia al voto per il referendum sulla Costituzione, l'Europa guarda con ansia

Lettura in corso:

Francia al voto per il referendum sulla Costituzione, l'Europa guarda con ansia

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa “europeista” guarda con ansia a questa domenica di fine maggio. L’Europa “euroscettica” si prepara a festeggiare. Gli occhi sono comunque puntati sulla Francia e il suo referendum di oggi sul trattato costituzionale: un eventuale “no”, previsto fino all’ultimo dai sondaggi, bloccherebbe l’entrata in vigore della nuova Costituzione.Ci sono dei francesi che hanno già votato: sono il milione e mezzo di abitanti dei domini e territori d’Oltremare, che per la prima volta hanno esercitato il loro diritto prima della madrepatria. Anche i francesi residenti all’estero hanno potuto esprimersi nei seggi allestiti nelle ambasciate.In Francia si potrà votare oggi dalle 8 alle 20, salvo Parigi e Lione dove i seggi rimarranno aperti fino alle 22. A quell’ora usciranno i primi exit-poll, tra le 23 e mezzanotte è prevista la dichiarazione ufficiale del ministro dell’interno. In alcuni seggi, come a Issy les Moulineaux, vicino Parigi, si sperimenterà il voto elettronico, grazie ad attrezzature fornite da un’impresa italiana. Dopo aver votato col sistema tradizionale, su carta, gli elettori saranno chiamati a esprimersi anche attraverso la macchina. Se il test andrà bene, il nuovo sistema sarà introdotto dalle prossime elezioni.