ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania, elezioni regionali in Nord-Reno Vestfalia. Attesa nell'SPD

Lettura in corso:

Germania, elezioni regionali in Nord-Reno Vestfalia. Attesa nell'SPD

Dimensioni di testo Aa Aa

Poco più di 13 milioni di tedeschi vanno oggi alle urne nel Land del Nord-Reno Vestfalia. Un voto che è anche un test per la tenuta della maggioranza di governo rosso-verde in vista delle elezioni politiche del 2006.

I sondaggi della vigilia indicano un netto vantaggio dell’opposizione cristiano democratica, che potrebbe conquistare una regione da 39 anni a guida socialdemocratica. Il Nord-Reno Vestfalia è il Land più popoloso del paese. Un tempo importante distretto industriale, fa oggi i conti con un milione di disoccupati. Il candidato del centro-sinistra, Peer Steinbrück, spera nei tanti indecisi, il 40 per cento secondo alcuni sondaggi. Economista e capo del governo regionale uscente, gode di una certa popolarità, appena intaccata dalla crisi economica e dalla crescita lenta. A sfidarlo Jürgen Rüttger, conservatore ed ex ministro nei governi Kohl, che propone misure decise in tema di immigrazione e protezione delle imprese. Rüttger tuttavia, risulta meno gradito del suo concorrente. Per il cancelliere Schröder, che si è speso accanto a Steinbrück, una sconfitta sarebbe un colpo pesante, soprattutto se si tiene conto che da sempre il Nord-Reno Vestfalia riflette gli umori elettorali del paese. Se ciò avvenisse, tornerebbe attuale l’ipotesi di un rimpasto in seno al governo.