ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia e Olanda, si avvicinano i referendum sulla Costituzione europea

Lettura in corso:

Francia e Olanda, si avvicinano i referendum sulla Costituzione europea

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ lo slancio finale per la campagnia referendaria sul Trattato europeo in Francia e in Olanda. E i sondaggi vedono sempre in testa il No. A Parigi a migliaia hanno manifestato per un No di sinistra: contro una costituzione considerata troppo liberista, ma anche contro il governo. Il premier Raffarin ha risposto chiedendo ai francesi di votare Si con fiducia.

Per motivi diversi manifesta contro la costituzione anche la destra del Movimento per la Francia. Loro cavallo di battaglia, le proteste per l’ingresso della Turchia in Europa, per la disoccupazione e l’immigrazione. Dopo la consultazione francese del 29 maggio, quella olandese si terrà il primo giugno. Il governo dell’Aja sta giocando le ultime carte nella campagna per il Si, mentre i sondaggi mostrano un forte recupero del No. Il referendum olandese è solo consultivo, ma il parlamento ha detto di voler rispettare la volontà degli elettori, a condizione che l’affluenza alle urne superi il 30 per cento. A spingere verso il No anche in Olanda gli stessi timori francesi e uno scontento generalizzato nei confronti del governo e dell’Euro.