ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Polemiche per le foto di Saddan Hussein in mutande sui giornali inglesi

Lettura in corso:

Polemiche per le foto di Saddan Hussein in mutande sui giornali inglesi

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata avviata un’inchiesta da parte dell’esercito statunitense per chiarire l’origine delle foto dell’ex dittatore iracheno Saddam Hussein in mutande, comparse sul quotidiano britannico The Sun. Foto che – riconosce un comunicato ufficiale – potrebbero violare le norme della Convenzione di Ginevra sul trattamento dei detenuti.

La reazione dei comandi militari a questo che appare come un nuovo scivolone nella “guerra dei simboli” tra gli Usa e il mondo islamico, conferma il timore di Washington per le conseguenze possibili. Le foto dell’ex presidente iracheno in mutande arrivano infatti mentre il clima è ancora incandescente per le notizie sulla profanazione del Corano nelle carceri di Guantànamo; notizie smentite da Newsweek, che le aveva pubblicate, ma confermate dalle testimonianze rese dai prigionieri alla Croce Rossa Internazionale. L’articolo uscito sul settimanale statunitense aveva provocato una vasta ondata di mobilitazione da parte dei gruppi musulmani in tutto il mondo. Particolarmente violente le proteste a Jalabad, in Afghanistan, dove morirono quattro persone negli scontri. Gli Usa corrono ai ripari: in vista di una migliore strategia comunicativa col mondo musulmano la first lady Laura Bush sarà da oggi in Medio Oriente, per promuovere i diritti delle donne e la democrazia.