ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: politica piu' severa contro l'immigrazione irregolare

Lettura in corso:

Francia: politica piu' severa contro l'immigrazione irregolare

Dimensioni di testo Aa Aa

Pugno di ferro del governo francese per contrastare l’immigrazione clandestina. Parigi ha annunciato l’ aumento dei controlli alle frontiere e nello stesso tempo la nascita di un comitato interministeriale.Il ministro dell’interno Dominique de Villepin nello spiegare il fenomeno usa toni da emergenza: “Dobbiamo essere severi e fermi sull’immigrazione irregolare. Non si puo’ da una parte fare un sforzo per l’integrazione e dall’altra parte avere un paese ridotto a un colabrodo, dove arrivano sempre piu’ immigrati irregolari.“Sarebbero dai 200 mila ai 400 mila gli stranieri clandestini presenti in Francia. Il governo non intende realizzare alcuna sanatoria.Oggi alla riunione dei ministri degli Interni dei paesi europei del G5 dedicata proprio al controllo delle frontiere la Francia chiederà maggiore collaborazione in modo da tutelare lo spazio Schengen.