ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gli Stati Ue dovranno rimborsare 227 milioni di sovvenzioni per irregolarità

Lettura in corso:

Gli Stati Ue dovranno rimborsare 227 milioni di sovvenzioni per irregolarità

Dimensioni di testo Aa Aa

La Commissione europea recupererà dagli stati membri 227,25 venticinque milioni di euro nell’ambito delle sovvenzioni agricole. Si tratta di fondi indebitamente spesi, secondo i dati dell’esecutivo europeo. L’Italia è al secondo posto, tra i paesi incriminati da Bruxelles, con 68,71 milioni di euro da rimborsare nel settore dell’olio d’oliva, principalmente per il superamento del limite fissato alla produzione.Ma a dover versare la quota più consistente è la Spagna, 134,48 quarantotto milioni, per gravi carenze nel sistema di controllo nei settori del lino e della canapa.Gli altri paesi coinvolti sono Belgio, Germania, Danimarca, Grecia, Francia, Paesi Bassi, Portogallo e Regno Unito.Gli Stati membri, ricorda Bruxelles, sono responsabili del pagamento e del controllo delle spese sostenute a titolo della Politica agricola comune e la Commissione deve accertarsi che abbiano correttamente utilizzato i fondi disponibili.