ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Milioni in piazza a Baghdad

Lettura in corso:

Milioni in piazza a Baghdad

Dimensioni di testo Aa Aa

Mentre continua la manifestizione a Bagdhad per il secondo anniversario della caduta di Saddam Hussein si aggrava ulterioremente il bilancio di oggi delle vittime della violenza. 27 sono gli iracheni uccisi, di cui 15 soldati dell’esercito.Sulla piazza del Paradiso decine di migliaia di persone si sono riunite da questa mattina chiedendo il ritiro delle forze americane e un rapido processo per l’ex-rais e i suoi collaboratori.Il raduno si è tenuto su iniziativa del movimento del leader radicale sciita Moqtada Al Sadr e del comitato degli ulema sunniti.

Gli attentati di oggi si sono concentrati a Latifiya e a Baquba. Mentre a sud di Baghdad stamattina ha perso la vita uno stretto collaborato di Al Sadr, mentre stava raggiungendo la capitale irachena per la manifestazione. Ieri la stessa sorte era toccata ad altri tre religiosi sciiti. Nell’agguato di Latifiyai 15 militari caduti nell’agguato non sono stati investiti da una bomba ma da un gruppo di ribelli che avrebbero fermato il convoglio e ucciso i militari in una sparatoria.