ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vaticano blindato per i funerali del Papa. Presenti 200 delegazioni estere

Lettura in corso:

Vaticano blindato per i funerali del Papa. Presenti 200 delegazioni estere

Dimensioni di testo Aa Aa

È una prima assoluta nella storia del Vaticano: non era mai successo che figure di tale spicco della politica mondiale si ritrovassero così numerose nello stato più piccolo del mondo: almeno 70 fra presidenti e primi ministri, una quindicina di leader religiosi, quattro re, cinque regine.

Per garantire l’incolumità di ospiti tanto prestigiosi sono stati mobilitati grandi mezzi: coinvolti esercito e aeronautica – diecimila agenti tra polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili del fuoco. Già da mercoledì era stato deciso il divieto di volo per gli apparecchi privati in un raggio di 60 chilometri, e in due aeroporti romani i voli civili sono stati annullati. Le autorità non hanno rilevato minacce di attentati terroristici ma la presenza di duecento delegazioni estere racchiuse nel colonnato del Bernini ha imposto la mobilitazione di 250 agenti solo per il controllo della zona intorno a Piazza San Pietro. Il dispiegamento di sicurezza è completato dalla presenza di artificieri, di batterie di missili antiaerei e da un aereo Awacs, messo a disposizione dalla Nato.