ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lo Zimbabwe oggi al voto. Il presidente Mugabe verso la riconferma

Lettura in corso:

Lo Zimbabwe oggi al voto. Il presidente Mugabe verso la riconferma

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è appena chiusa la campagna elettorale nello Zimbabwe e il presidente Robert Mugabe si sente già vincitore. . . . . . . . . . L’uomo forte di Harare, grande favorito della consultazione, ha impostato la campagna per le politiche in chiave anti-Blair, aizzando l’odio verso gli ex colonizzatori. Dall’estero sono piovute per il momento soprattuto critiche.Unione europea e Stati uniti hanno espresso forti dubbi sulla credibilità del risultato finale.

Mugabe è da un ventennio alla guida di questo Stato, considerato una volta il granaio d’Africa. Ma oggi la situazione è peggiorata. Per l’opposizione, guidata da Morgan Tsvangirai, la presidenza cerca solo di distrarre l’attenzione degli elettori dai veri problemi del paese. “Cosa c’entra Blair in queste elezioni?”, si è chiesto l’avversario di Mugabe. In recessione economica da cinque anni,lo Zimbabwe attraversa una crisi senza precedenti. Il reddito pro capite è sceso dagli oltre 2000 euro dell’ottanta agli attuali 309. L’Aids uccide un bambino ogni quindici minuti, la disoccupazione ufficiale è al 70%. Dati che potrebbero paradossalmente favorire Mugabe allontanando gli elettori dalle urne.