ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

USA: approvata legge ad-personam per contestare l'eutanasia

Lettura in corso:

USA: approvata legge ad-personam per contestare l'eutanasia

Dimensioni di testo Aa Aa

Un giudice federale americano renderà nota in queste ore la decisione sull’eutanasia per Terri Schiavo. Il caso, che sembrava essersi chiuso venerdì quando il marito ha fatto staccare i tubi dell’alimentazione, è stato riaperto da una legge ad-personam fatta approvare ieri in tutta fretta dal presidente Bush.

La norma ha esautorato le corti statali affidando la competenza sul caso specifico al tribunale federale della Florida. “E’ un caso complesso ma in circostanze straordinarie come queste è sempre meglio sbagliare a favore della vita,” ha detto George Bush. La legge, voluta dagli ambienti cristiano-conservatori in omaggio alla “cultura della vita” è stata criticata non solo dai democratici. Secondo un sondaggio il 70% degli americani pensa che il Congresso abbia sbagliato a intromettersi nella vicenda. Due statunitensi su tre, inoltre, sono a favore dell’interruzione della cure alla donna, in stato vegetativo da 15 anni.