ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

11-M: dalla conferenza di Madrid un piano di lotta global al terrorismo

Lettura in corso:

11-M: dalla conferenza di Madrid un piano di lotta global al terrorismo

Dimensioni di testo Aa Aa

La Spagna si raccoglie idealmente intorno alle famiglie delle vittime e definisce con l’Onu una strategia per combattere il terrorismo su scala internazionale. Un minuto di silenzio dei parlamentari spagnoli ha aperto la vigilia delle commemorazioni per gli attentati dell’11 marzo.

Si conclude oggi la conferenza del club di Madrid, promossa in occasione del primo anniversario degli attentati terroristici che hanno provocato 191 morti. All’appuntamento hanno partecipato una cinquantina di ex capi di Stato e di Governo. I partecipanti ai lavori si sono trovati d’accordo sul teorema secondo il quale una democrazia rinforzata è il miglior strumento per far fronte alle derive dell’etremismo politico e religioso. Il segretario delle Nazioni Unite Kofi, che stamane ha incontrato i reali di Spagna, presenterà il piano per combattere la minaccia terrorisctica su scala internazionale. Alla conferenza di chiusura dei lavori prenderanno anche parte tra gli altri, il presidente della Commissione europea José Manuel Barrosoe il segretario generale della Nato Jaap de Hoop Scheffer.