ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europa paralizzata dal maltempo

Lettura in corso:

Europa paralizzata dal maltempo

Dimensioni di testo Aa Aa

Traffico aereo e su strada fortemente perturbato in Europa a causa delle forti precipitazioni nevose. Ad Amsterdam, in Olanda, la situazione è lontana dalla normalità.

Migliaia di persone sono rimaste bloccate per tutta la notte nello scalo Schiphol a causa della cancellazione di decine di voli. Per far fronte all’emergenza passeggeri per l’intera giornata la direzione aeroportuale ha dato precedenza alle partenze. Situazione in via di miglioramento negli aeroporti parigini di Roissy e Orly, chiuso per parte della mattinata, anche se la media dei ritardi è di circa due ore. Gli spazzaneve hanno lavorato senza sosta sulle diverse piste per permettere un minimo di attività. “La situazione meteorologica che abbiamo qui è la medesima degli altri scali nel nord dell’Europa dice il dirigente dello scalo di Roisssy Gli aerei arrivano e ripartono in ritardo. Con queste condizioni di tempo siamo costretti ad allargare i tempi tra un decollo e un atterraggio per ragioni di sicurezza” In Italia il maltempo ha quasi paralizzato la circolazione stradale e ferroviaria in Liguria per buona parte della giornata. A Genova e provincia è stata disposta la chiusure delle scuole per venerdì. Record di gelo in Piemonte, a Torino e Novara. Le bufere di neve hanno anche causato una riduzione dell’attività degli aeroporti di Milano e Roma.