ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Angelus senza il Papa: è la prima volta in 26 anni di Pontificato

Lettura in corso:

Angelus senza il Papa: è la prima volta in 26 anni di Pontificato

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarà un Angelus senza Giovanni Paolo II quello di oggi a piazza San Pietro.Per la prima volta in ventisei anni di Pontificato, la preghiera mariana della domenica non avrà come protagonista Karol Wojtyla, ricoverato al policlinico Gemelli di Roma. A dare la benedizione sarà, per conto del papa, l’arcivescovo argentino monsignor Sandri.“E’ triste – commenta questa passante – si tratta di una svolta, dato che il Papa ha sempre celebrato messa e questa sarà la prima volta che non lo vedremo. Ci sarà molta tristezza. Temo stia arrivando alla fine dei suoi giorni”.“Immagino che molte persone si uniranno a lui nella preghiera – fa sapere quest’altro fedele – sapendo che anche lui sta pregando con loro in questo particolare momento”.Sabato sera un centinaio di persone – tra fedeli e pazienti – si sono riunite per una veglia di preghiera nella cappella al terzo piano del Gemelli.Il Papa, per via della tracheotomia non potrà parlare per diversi giorni. Le sue condizioni, al momento, restano soddisfacenti. Il prossimo bollettino medico è previsto per lunedi’ mattina.