ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Portogallo: i socialisti puntano alla maggioranza assoluta


mondo

Portogallo: i socialisti puntano alla maggioranza assoluta

Dato in netto vantaggio da tutti i sondaggi, il Partito socialista in Portogallo ha chiuso la campagna elettorale invitando alla partecipazione. Una maggiore o minore affluenza alle urne di domenica per la più importante formazione della sinistra potrebbe significare il raggiungimento o meno della sperata maggioranza assoluta.

“Il partito socialista chiede un paese più moderno, più competitivo, più coeso, più giusto”, ha incitato il candidato premier Josè Socrates, che punta a un modello di sviluppo scandinavo, conciliante competitività e elevata protezione sociale. Se non raggiungeranno la maggioranza dei seggi in parlamento, i socialisti potrebbero essere obbligati a fare accordi con il Partito comunista, il Blocco di sinistra o il Partito popolare. “Nessun uomo d’affari, piccolo o medio investitore verrebbe in un paese governato dal Partito socialista e dal Blocco di sinistra”, ha tuonato il primo ministro uscente Pedro Santana Lopes che in queste elezioni si gioca non solo la carica istituzionale ma anche la leadership del Partito socialdemocratico. Se la formazione di centro-destra fosse sconfitta con più del 15% di scarto, per Santana Lopes si parla già di dimissioni.
Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

In centinaia di migliaia a Roma per chiedere la liberazione di Giuliana Sgrena