ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vladimir Putin: l'Iran non ha intenzione di costruire l'atomica

Lettura in corso:

Vladimir Putin: l'Iran non ha intenzione di costruire l'atomica

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente russo Vladimir Putin si è detto convinto che l’Iran non mettere a punto armi nucleari. Ricevendo a Mosca il segretario del consiglio di sicurezza iraniano Hassan Rohani, il capo del Cremlino ha confermato che la Russia continuerà a collaborare al programma nucleare civile di Teheran.

L’accordo per la fornitura di combustile russo alla centrale di Bouchehr sarà firmato il prossimo ventisei febbraio. “Le ultime iniziative intraprese dall’Iran – ha spiegato Putin – mostrano che il Paese non dispone di alcun arma nucleare. E, quindi, continueremo a collaborare in tutti i settori, incluso quello dell’energia atomica a scopi civili. Naturalmente speriamo che l’Iran continuerà a rispettare gli accordi presi con la Russia e con il resto della comunità internazionale”. Il protocollo, che sarà firmato a Teheran il 26 febbraio, conterrà l’intesa sulla restituzione alla Russia del combustile nucleare esausto proveniente dalla centrale di Bouchehr. E questo per evitare eventuali utilizzazioni in campo bellico.