ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo: chiusa la campagna elettorale per le legislative

Lettura in corso:

Portogallo: chiusa la campagna elettorale per le legislative

Dimensioni di testo Aa Aa

Sfiducia generale nella politica, sconfitta annunciata dei socialdemocratici e vittoria, sempre annunciata, dell’opposizione, hanno caratterizzato una campagna elettorale sotto tono per le legislative portoghesi di domenica.

L’unico motivo di attesa è dato dalla percentuale con cui i socialisti vinceranno, l’obiettivo di José Socrates, leader dell’opposizione, è ottenere la maggioranza assoluta per governare senza dover ricorrere a alleanze. E ieri in chiusura di campagna, Socrates ha invitato i portoghesi a conferirgli un mandato pieno. “I portoghesi hanno capito che per avere un governo stabile bisogna avere una una maggioranza assoluta e sono convinto che con il voto di domenica me la daranno”. Dopo appena 4 mesi di governo, con tutti i sondaggi contro, il premier uscente, il socialdemocratico Santana Lopes non si dà per vinto. “Ci sono molti indecisi, se chi è ancora in forse, alla fine sceglierà noi, così come accadde nel 2002, lo scenario finale potrebbe essere diverso da quello finora pronosticato. Attendo con serenità, quello che conta è solo l’esito finale”. I principali opinionisti portoghesi concordano sul basso livello cui è giunto nel paese il dibattito politico e sui candidati, dando un giudizio mediocre.

Lo stile dei due leader è molto simile e i programmi economici dei loro partiti praticamente eguali, con poche differenze tecniche.