ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Continua la telenovela giudiziaria Yukos


società

Continua la telenovela giudiziaria Yukos

Nuova puntata nella telenovela giudiziaria della Yukos, la compagnia petrolifera russa presa di mira dal governo di Mosca.Il campo di battaglia dove si sfidano i contendenti è in Texas, precisamente davanti al tribunale fallimentare di Houston, chiamato dalla Yukos, a dirimere l’intricata questione.I legali della Deutsche Bank che curano gli interessi di Mosca hanno sollevato una questione di territorialità. Si chiedono, in sostanza, se siano davvero i giudici americani a dover decidere sulla vicenda Yukos, dal momento che la compagnia petrolifera russa non possiede attività rilevanti sul suolo statunitense ed in particolare nello stato del Texas.Secondo gli avvocati tedeschi il giudice più adatto per dirimere l’affare dovrebbe essere la corte di giustizia europea o un tribunale arbitrale internazionale. La settimana scorsa un’identica richiesta era stata presentata dai legali della Gazpromneft, una delle quattro compagnie denunciate dalla Yukos al tribunale di Houston per ottenere un risarcimento per danni e interessi di 15 miliardi di euro.

Storie correlate:

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

società

A gennaio male le vendite auto in Europa