ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Verizon acquista Mci

Lettura in corso:

Verizon acquista Mci

Dimensioni di testo Aa Aa

Mercato delle telecomunicazioni Usa in continuo fermento. A poco meno di 15 giorni dall’acquisizione di AT&T da parte dell’ex baby Bell SBC, il numero uno delle telecomunicazioni statunitensi Verizon ha conquistato la MCI, nuova denominazione sociale di Worldcom, l’ultimo operatore indipendente nelle comunicazioni americane a lunga distanza. Il costo dell’operazione si aggira sui 5 miliardi di euro pagato parte in contanti e parte in titoli azionari.Con l’acquisizione di Mci, Verizon porta il suo giro d’affari ad oltre 59 miliardi di euro e raggiunge oltre 68 milioni di abbonati, confermandosi cosi come l’azienda piü importante del mercato della telefonia americano. L’obiettivo di Verizon, che per il momento ha concentrata gran parte della sua attività sulle piccole e medie imprese, è quello di acquisire in breve tempo clienti nel segmento delle grandi società. Verizon, che si accollerà il debito di Mci di circa 3 miliardi di euro, ha annunciato anche che l’operazione potrebbe portare al taglio di 7000 posti di lavoro.