ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: giudice ucciso, e strage di civili a Mussaieb

Lettura in corso:

Iraq: giudice ucciso, e strage di civili a Mussaieb

Dimensioni di testo Aa Aa

Scene di quotidiana violenza in Iraq: a Bassora, nel sud del Paese, quattro uomini dal volto coperto hanno ucciso questa mattina un giudice. È il secondo delitto del genere nella città meridionale questa settimana. La guerriglia ha da tempo preso di mira i rappresentanti della magistratura irachena.

17 morti e 16 feriti invece a Mussaieb, 55 chilometri a sud di Bagdad. La strage è stata causata dall’esplosione di un’autobomba, L’attentato nei pressi di un ospedale, le vittime sono soprattutto civili. Mussaieb, centro abitato da sunniti e sciiti, si trova non lontano dal cosiddetto “triangolo della morte”, dove frequenti sono gli attentati della guerriglia.