ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il sí alla costituzione europea guadagna consensi in Spagna

Lettura in corso:

Il sí alla costituzione europea guadagna consensi in Spagna

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche la commissione europea scende in campagna per il sí alla costituzione europea in Spagna. La svedese Margot Wallstrom, vice-presidente dell’esecutivo europeo, è intervenuta a fianco del suo collega spagnolo Joaquin Almunia in un convegno a Madrid. Entrambi si sono schierati a favore della magna carta europea.

Il venti febbraio la Spagna sarà il primo paese a votare in un referendum la ratifica della costituzione europea. Lituania, Slovenia e Ungheria l’hanno già ratificata in parlamento. Ad una decina di giorni dalla consultazione il fronte del sí guadagna terreno. Secondo uno studio effettuato alla fine di gennaio dal centro di ricerche sociologiche, il 90% degli spagnoli dichiara di conoscere appena il trattato costituzionale europeo. Il 68% afferma di esser pronto a recarsi alle urne e il 51% dice che voterà sí. Contrari i nazionalisti baschi e galiziani, le principali forze politiche sia i popolari all’opposizione che i socialisti al governo invitano invece a votare a favore della costituzione europea. Il primo ministro spagnolo Zapatero ha organizzato un dibattito a Barcellona, questo venerdí. Ospiti d’onore il presidente francese Jacques Chirac e il cancelliere tedesco Gerhard Schroeder. Il premier italiano Berlusconi ha dovuto rinunciare perché influenzato. EuroNews seguirà in diretta l’evento questo venerdí dalle 19.