ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna: iniziato il processo al patron del Banco Santander

Lettura in corso:

Spagna: iniziato il processo al patron del Banco Santander

Dimensioni di testo Aa Aa

Non si aspettava di finire alla sbarra l’uomo più ricco di Spagna. Il processo a Emilio Botin, presidente del gruppo Santander, iniziato stamani a Madrid, è stato aggiornato alla settimana prossima. L’accusa mossa contro Botin è di aver pagato liquidazioni miliardarie negli anni 2001, 2002 agli allora due coopresidenti, arrecando pregiudizio agli azionisti.

Al suo arrivo in tribunale, Botin non ha rilasciato alcuna dichiarazione. Contro di lui ipotizzati i reati di frode, occultamento e inganno nei confronti degli azionisti, Botin rischia fino a 12 anni di carcere.

La difesa respinge le accuse, tutto è stato fatto nell’assoluto rispetto della legge. Le somme versate all’allora copresidente Josè MAria Amusategui e al vicepresidente Angel Corcostegui, sono state approvate dal consiglio di amministrazione e dall’assemblea generale degli azionisti. Il banco Santander, in mano alla famiglia Botin da alcune generazioni, sotto la guida di Emilio Botin da 18 anni, è diventata la decima banca al mondo la prima in Europa.