ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Poliziotti palestinesi bloccano lanci di colpi di mortaio contro Israle

Lettura in corso:

Poliziotti palestinesi bloccano lanci di colpi di mortaio contro Israle

Dimensioni di testo Aa Aa

Il lavoro della polizia palestinese comincia a dare i primi frutti. Secondo quanto si appreso, nella striscia di Gaza, ieri sera le forze di sicurezza hanno impedito a un gruppo di attivisti di sparare colpi di mortaio verso il territorio israeliano.

Dopo una discussione con il gruppo i poliziotti sicurezza hanno sequestrato le armi e i militanti si sono allontanati. A metà gennaio il neopresidente dell’Autorità nazionale palestinese Mahmud Abbas ha ordinato il dispiegamento di oltre 2.000 agenti nel nord della striscia di Gaza, per impedire proprio queste azioni da parte delle fazioni armate. Sempre ieri, responsabili israeliani e palestinesi si sono messi d’accordo per adottare un analogo dispiegamento anche nel sud, in particolare a Khan Yunis e a Rafah entro domani. Gli sforzi fatti in così poco tempo dalla nuova dirigenza palestinese non hanno trovato ancora un riconoscimento ufficiale da parte del governo Sharon. Una questione che potrebbe essere posta dal presidente Abbas al vicesegretario di Stato americano Williams Burns che arriva oggi a Ramallah.