ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania: torna allarme neonazismo in vista 60/mo Auschwitz. Chiesto bando Npd

Lettura in corso:

Germania: torna allarme neonazismo in vista 60/mo Auschwitz. Chiesto bando Npd

Dimensioni di testo Aa Aa

A pochi giorni dal sessantesimo anniversario della liberazione di Auschwitz,aumenta lo sdegno in Germania per lo scandalo al parlamento regionale della Sassonia, che ha fatto risuonare l’allarme neonazista.I deputati di estrema destra del partito Npd hanno infatti abbandonato l’aula rifiutandosi di osservare un minuto di silenzio in memoria delle vittime del nazismo.Un episodio che ha subito ravvivato il dibattito sulla messa al bando del partito di estrema destra, come ha ricordato il ministro dell’Interno Otto Schilly“I partiti democratici – ha detto – dovrebbero sedersi intorno a un tavolo per ridiscutere la questione”. Una prima procedura per la messa al bando dell’Npd è fallita due anni fa e dopo lo scandalo di sabato a Dresda in molti sono tornati a chiedere l’avvio di un nuovo procedimento.Nel motivare l’abbandono dell’aula parlamentare, gli esponenti della formazione neonazista hanno paragonato i bombardamenti alleati su Dresda nel ’45 al genocidio degli ebrei ad opera dei nazisti.L’Npd è entrato nel parlamento regionale della sassonia con le elezioni del 19 settembre scorso, ottenendo a sospresa il 9,2 per cento dei voti.