ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Giuramento solenne della commissione europea

Lettura in corso:

Giuramento solenne della commissione europea

Dimensioni di testo Aa Aa

Parola d’ordine: indipendenza. Undici commissari dell’esecutivo guidato José Manuel Barroso hanno prestato giuramento davanti alla corte di giustizia europea, a Lussemburgo.

“Mi impegno solennemente ad esercitare le mie funzioni in tutta indipendenza, nell’interesse generale delle comunità” – ha dichiarato il presidente della commissione europea Barroso che poi peró ha dimenticato di firmare … Gli altri commissari che aveva fatto parte della squadra di Prodi avevano già giurato. Tra i commissari che si sono impegnati a rispettare i trattati, anche l’olandese Neelie Kroes, designata alla concorrenza. La sua nomina aveva destato molte polemiche per il suo passato da consulente di grandi gruppi industriali. L’esecutivo Barroso conta venticinque commissari, uno per stato membro. Ha assunto le funzioni il 22 novembre. Gli ultimi tempi sono stati particolarmente duri per Louis Michel, il commissario allo sviluppo ha coordinato gli aiuti ai paesi colpiti dallo tsunami. L’esecutivo europeo resterà in carica fino al 2009, tra le sue priorità la ratifica della costituzione europea e l’adesione di nuovi stati.